Consulenze

Rilevazioni acustiche ambientali

(Legge 26/10/97 n. 447, D.P.C.M. 14/11/97, D.M.11/12/96 e D.P.C.M. 01/03/91): stC Engineering Group adotta procedure per la gestione delle problematiche di inquinamento acustico effettuando rilievi tecnici, piani di bonifica acustica, impatto acustico ambientale, valutazione previsionale di impatto acustico, zonizzazione acustica del territorio, applicando le norme nazionali e regionali che disciplinano le varie problematiche del rumore.

Fonometria

stC Engineering Group si occupa di consulenza in materia di protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da esposizione dell’acustica ambientale (rumore), come da D.Lgs. 277/91 (es.m.i.).

Corsi di formazione

La formazione rappresenta una delle componenti principali di quell’ampio sistema comunicativo tra i diversi soggetti:

in quest’ambito stC Engineering Group organizza corsi di informazione/formazione per le varie figure professionali previste dalla nuova cultura della sicurezza.

I corsi organizzati riguardano: la sicurezza in azienda, il primo soccorso, l’antincendio (avvalendosi della collaborazione del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco).

Al termine del corso viene rilasciato ad ogni partecipante idoneo attestato.

Manuale auto-controllo H.A.C.C.P.

stC Engineering Group collabora con i clienti al fine dell’attuazione delle direttive 93/43 CEE e 96/3 CE concernenti l’igiene alimentare, D.Lgs. 155/ 97: valutazione ambiente di lavoro, redazione del manuale di autocontrollo e del piano H.A.C.C.P., verifica periodica, compilazione schede di autocontrollo, revisione e aggiornamento relazione tecnica H.A.C.C.P.

Classificazione luoghi con pericolo di esplosione

Classificazione luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di gas, polveri e nebbie. La valutazione del rischio di esplosione prevede la redazione del documento di valutazione in ottemperanza alle disposizioni di legge, contenente la ripartizione delle aree in cui possono formarsi atmosfere esplosive, la compilazione della check-list per la verifica delle costruzioni elettriche esistenti nelle zone classificate e la redazione del documento di verifica con i provvedimenti da adottare per i luoghi di lavoro.

Compatibilità elettro-magnetica

I campi elettrici e magnetici possono essere presenti nell’ambiente su una vasta gamma di frequenze. 11 D.P.C.M. del 09/07/2003 fissa i limiti dei valori di campi elettromagnetici a 50 Hz in 3uT, per impianti nuovi, a in 10uT, per impianti esistenti. Tali valori devono essere verificati mediante rilievi ambientali o calcoli.

stC Engineering Group effettua la valutazione secondo il metodo di calcolo analitico previsto dalle norme CEI 211-4 e CEI 11-60 o mediante rilievi ambientali.

Assistenza tecnico-legale

Nell’ambito di applicazione delle leggi in materia di sicurezza sul lavoro e tutela dell’ambiente esterno, può risultare necessario avvalersi di consulenze tecnico/legali per:

Torna in alto